Gas tecnico


Azoto (N2)

L’azoto è un gas biatomico che costituisce circa il 78% dell’atmosfera terrestre. Oltre che nell’aria, l’azoto si trova nelle proteine che costituiscono tutte le forme di vita, in alcuni depositi di idrocarburo naturale e in molti composti organici e inorganici.
L'azoto è un gas molto comune in natura (compone il 79% dell'atmosfera terreste) che ha un punto di ebollizione molto basso, a 77,35 K, (-195,82 °C). Quindi se viene ridotto allo stato liquido per compressione, poi può essere trasportato sotto pressione, e quando viene liberato, assorbe grandi quantità di calore per poter evaporare. Con questo sistema l'azoto liquido può essere utilizzato come potente refrigerante. Per ottenere temperature inferiori in genere è necessario l'elio liquido.


Caratteristiche Tecniche
Prodotto: azoto
Formula Chimica: N
2
Titolo:
³ 99.9%
Densità relativa (aria = 1): 0.97
Aspetto: gas incolore
Odore: gas inodore
Limiti di infiammabilità in aria:
non infiammabile
Altre proprietà: non tossico, leggermente solubile in acqua e nella maggior parte degli altri liquidi, scarco conduttore di calore ed elettricità, inerte. A condizioni di elevata temperatura e pressione, l'azoto si può combinare con metalli reattivi (quali litio e magnesio), formando nitruri e con alcuni elementi gassosi come l'idrogeno e l'ossigeno.

scarica il file pdf Proprietà fisiche